Normative

Il datore di lavoro è responsabile del mantenimento delle condizioni di efficienza delle attrezzature ed impianti di protezione incendio. Il datore di lavoro deve attuare la sorveglianza, il controllo e la manutenzione delle attrezzature ed impianti di protezione incendio in conformità a quanto previsto dalle disposizioni legislative e regolamenti vigenti. Scopo dell’attività di sorveglianza, controllo e manutenzione è quello di rilevare e rimuovere qualunque causa, deficienza, danno od impedimento che possa pregiudicare il corretto funzionamento ed uso dei presidi antincendio. L’attività di controllo periodica e la manutenzione deve essere eseguita da personale competente e qualificato (D. M. 10/03/1998 N. 64 – ALLEGATO VI)

Richiedi un Preventivo

Gratuito e Senza Impegno

Scegli se sei un'azienda o un privato

Informazioni di contatto

Scegli l'oggetto della richiesta

Cliccando su "INVIA MESSAGGIO" accetti le nostre condizioni sulla Privacy